Il tuo carrello è vuoto

ROMANTISCHE STRASSE

Romantische Strasse: tutte le tappe lungo la strada più famosa della Baviera

 
 
0
Descrizione
 
Gallery
 
;
Listini
 
u
Mappa
 
Video
 
Guestbook
 
Contatti
 
Viaggio guidato Strada Romantica


Un viaggio tra i più completi ed interessanti sulla

destinazione Germania perché in un solo tour sono racchiusi numerosi dei punti di maggior interesse della Germania: la Strada Romanticai Castelli di BavieraNorimberga Würzburg.


Dal caratteristico capoluogo del Tirolo, Innsbruck, si raggiunge al cuore delle Alpi Bavaresi, Garmisch, punto di partenza ideale per la visita dei Castelli della Baviera. Il tour dei celebri castelli inizia dal Castello di Linderhof, l più piccolo, ma anche il più splendido dei palazzi fatti costruire dal re Ludwig II di Baviera. Abbarbicato lungo il fianco da una ripida collina è circondato da un meraviglioso giardino, il vero gioiello di Linderhof, che fa da cornice al piccolo castello con le sue perfette geometrie, le fontane, le sontuose statue ed una serie di padiglioni di gusto orientale, acquistati all'Esposizione Universale di Parigi (1867 e 1878), come il chiosco moresco e la casa marocchina.

Ai piedi delle Alpi bavaresi sorgono i castelli reali di Neuschwanstein e di Hohenschwangau che segnano l'inizio del nostro tour lungo la Strada Romantica.

Il Castello di Neuschwanstein è uno dei simboli della Baviera e della Germania nel mondo. E' il "castello delle favole" per eccellenza, fatto costruire dal "re delle favole" Ludwig II (1845-1886). A partire dal 1869 su progetto dello scenografo Christian Jank. Walt Disney lo prese come modello per i castelli di alcuni tra i suoi più celebri film d'animazione ("Biancaneve e i sette nani", "Cenerentola", "La bella addormentata nel bosco"). Le sale interne, riccamente arredate, sono un omaggio al genio musicale di Richard Wagner: "Tannhäuser", "Lohengrin", "Tristano e Isotta", "I maestri cantori di Norimberga" e il "Parsifal", un inno al romanticismo e alle antiche leggende germaniche.

Il futuro re Ludwig II trascorse la sua infanzia nel Castello di Hohenschwangau, una bella residenza neogotica, assai meno sontuoso del vicino Castello di Neuschwanstein. In questo castello Ludwig incontrò per la prima volta il musicista R. Wagner. Le stanze del castello sono decorate da affreschi ispirati alla storia e alle leggende tedesche.


Tappa successiva lungo la Strada Romantica è Augusta (Augsburg) una delle città più importanti della Germania dal punto di vista storico: sin dal Medioevo e nel Rinascimento, la città fu un importante centro commerciale grazie alla presenza ed alle attività finanziarie della dinastia dei banchieri Fugger. La Fuggerei, un quartiere circondato da mura all'interno della città, risale al XVI secolo ed è il primo esperimento di edilizia sociale.

Da qui la strada attraversa la graziosa valle del Tauber dove si trovano varie località d'interesse storico o paesaggistico che visiteremo. Dapprima la cittadina di Nördlingen, che sorge all'interno di un cratere scavato da un meteorite, il magnifico territorio del fiume Lech; a seguire Dinkelsbühl, altra pittoresca cittadina medievale, autentica e ben conservata. Infine visita di Rothenburg ob der Tauber, gioiello medievale con mura di cinta, torri ed antiche porte di accesso alla città, chiese che custodiscono splendidi tesori, il Municipio sulla Piazza del Mercato, case a graticcio: un vero museo a cielo aperto, dove si respira l'atmosfera medievale. Si ammireranno, fra altro, la Chiesa di San Giacomo ed il Villaggio di Natale.


A questo punto ci allontaniamo per un attimo dalla Strada Romantica per la visita di Norimberga antica città imperiale racchiusa nella cinta muraria medievale.

Visita guidata del centro storico: la Frauenkirche, sulla cui facciata ogni giorno alle 12 si aziona il carillon (1509) con la sfilata delle statue di sette principi elettori che si inchinano davanti all'imperatore;

la fontana "Schöner Brunnen",  l'originale fontana a forma di pinnacolo - risalente alla fine del '300 e alta 19 metri - che ospita un prezioso lavoro di oreficeria, nella Hauptmark, la piazza prinicipale della città, ed il Municipio.

Ultima tappa del nostro viaggio sulla Strada Romantica è Würzburg, dove si visiterà la Residenza dei Principi Vescovi, un grandioso edificio con oltre 300 stanze, costruito all'inizio del 1700 per i Principi-Vescovi della casata degli Schönborn.


All'interno si può ammirare il prezioso soffitto affrescato da Giovan Battista Tiepolo: l'artista italiano fu chiamato alla corte di Würzburg nel 1753 e dipinse quello che è probabilmente l'affresco più grande del mondo, che raffigura l'omaggio dei quattro continenti, allora conosciuti ai regnanti.

Scopri La Via Romantica con il viaggio organizzato in Germania di Caldana Europe Travel